Finora ci avete visitato in 56569.

PROSSIMI APPUNTAMENTI

Prossimi impegni Hockey Breganze
 

9 Dicembre - ore 21.00
PalaFerrarin
Breganze-Dornbirn (AUS)

12 Dicembre - ore 20.45
Forte dei Marmi-Breganze

16 Dicembre - ore 20.45
PalaFerrarin
Breganze-Follonica
 

Classifiche

CLASSIFICA GENERALE
SERIE A1

CLASSIFICA MARCATORI
SERIE A1

CLASSIFICA PORTIERI
SERIE A1

Meteo

25 giugno 2017. Il Follonica vince il 15^ Tita Carraro Under 11: una bella festa per l’hockey giovanile. Anche per il Mini Hockey.

28/06/2017

Sono state giornate calde, ma bellissime, quelle vissute al Palaferrarin di Breganze, all’insegna dell’hockey giovanile dal 23 al 25 giugno 2017.

Una festa dedicata alla parte, non agonistica, di questo sport. Sono queste manifestazioni in cui, naturalmente, chi vince festeggia di più. Ma forse la cosa più importante è proprio esserci. E l’Hockey Breganze del presidente Turle e di Stefano Volpe, ci teneva proprio: il nome di Tita Carraro è di quelli che non si dimenticano. Non si possono proprio dimenticare. C’erano i suoi figli, Mario ed Eliana a ricordarlo e quest’anno se ne è andata anche Flora, la mamma, che ha raggiunto lassù il caro marito, allenatore del secondo scudetto rossonero.                                Ma c’erano anche molti dei ragazzi che Tita ha allenato. Nomi prestigiosi che hanno fatto la storia di questo sport e del Breganze: Franco Girardelli, che ha allenato i giovani del Monza, Gianni Stella, mister della squadra di Mini hockey del Sandrigo, Mariano Guerra e tanti altri. Perché Tita ha insegnato l’hockey a tanti, accompagnandoli sin dai primi passi. Per questo l’Hockey Breganze vuole organizzare, ogni anno, questo torneo, giunto ormai alla 15^ edizione.    Torneo che ha avuto due momenti: uno dedicato alla categoria Under 11, con 10 squadre iscritte ed è stato vinto dal Follonica che ha battuto in finale il Bassano 2-0. Ma c’erano, oltre naturalmente al Breganze, anche le formazioni dell’Amatori Wasken Lodi, dell’Azzurra Novara, dell’ Roller H. Club Monza, del Valdagno 1938, del Thiene, del Montecchio Precalcino e del Trissino. E poi c’erano gli splendidi piccoli atleti ed atlete del Mini Hockey provenienti da Monza, Montecchio Precalcino, RSV Valdagno, Skating Piccole Dolomiti, Sandrigo e naturalmente Breganze. E lì in quella categoria (sono, per lo più, atleti del 2010-2011…) consentiteci di dire che hanno vinto proprio tutte. E tutti.                           E a premiare queste giovanissime squadre oltre alla famiglia Carraro, c’è stata la gradita presenza dell’Assessore regionale Elena Donazzan, del consigliere comunale Cesare Zaccaria, del dirigente regionale Roberto Guerra, di Maddalena Castello, in rappresentanza della FISR, che ha portato i saluti, riconoscenti, del presidente Aracu e degli atleti di A1 Alvaro Gimenez, Stefano Dal Santo e Pippo Compagno. Già riconoscenza: perché organizzare una manifestazione così a fine stagione non è mai facile. E Stefano Volpe, vicepresidente rossonero, c’è riuscito con il suo grande impegno e quello di tutti gli appassionati dirigenti e volontari breganzesi che hanno fatto assistenza, tecnica e sanitaria, durante le partite, allestito uno stand gastronomico e un tendone per chi voleva ristorarsi, fatto servizio al bar, puliti gli spogliatoi con puntualità ed efficienza, visto che si sono alternate ben 16 squadre in tre giorni di gara. Tutto bene allora grazie a uno sforzo collettivo di tutto l’Hockey Breganze e degli stessi arbitri, Marangoni, Zenere e Hyde che hanno assicurato la regolarità degli incontri per un bellissimo trofeo. Nel nome dell’hockey giovanile. E in memoria di un grande uomo.

Sponsor tecnico

Listino Nike

Listino Nike Team
Per informazioni inviare mail a segreteria@hocheybreganze.it

SCARICA PDF

Sponsor di maglia












 

Altri sponsor

Social network



Seguici su facebook!

Link utili

A.S.D. Hockey Breganze - Via Ferrarin, 1 - Breganze 36042 (VI) - E-mail: segreteria@hockeybreganze.it - Tel. 0445-300089 - P.I. 01537240242 

Sito generato con sistema PowerSport