Finora ci avete visitato in 75636.

Classifiche

CLASSIFICA GENERALE
SERIE A1

CLASSIFICA MARCATORI
SERIE A1

CLASSIFICA PORTIERI
SERIE A1

Meteo

FAIZANE’ LANARO SCONFITTO AI SUPPLEMENTARI

29/04/2018

Comunicato Stampa n°111 – Esce a testa alta il FaiZanè Lanaro Breganze nella final four di Coppa Cers, sconfitto solo ai supplementari dai padroni di casa del Lleida sostenuti da oltre 1200 persone. Una gara complicata per i ragazzi di Mir che sono andati in svantaggio per 3 a 0: remuntada nella ripresa ma è decisivo un tiro diretto realizzato da Canellas (4-3). Sgaria MVP della gara.

Viene sorpreso sin dalle prime battute il Breganze: dopo soli sei minuti Gimenez porta avanti i suoi in azione personale. Ambrosio esce col blu poco dopo, ma nel tiro diretto Sgaria para ancora su Gimenez. Nel susseguente Powerplay, però, Tomas trova il pertugio per il raddoppio. I rossoneri si innervosiscono e salgono i falli: in attacco però Breganze è presentissimo, ma l’estremo difensore nega ogni gioia. Dopo soli due minuti della ripresa, 10° fallo Breganze: Gimenez viene ancora bloccato da Sgaria. Viene espulso anche Platero per un aggancio, ma ancora Sgaria ci mette il guantone sul tiro di Di Benedetto. I vicentini salgono velocemente al 15° fallo a 10 dalla fine: questa volta però Di Benedetto riesce a perforare la porta avversaria per il 3 a 0. Poco dopo anche Breganze fallisce un tiro diretto con Ambrosio. A 6 minuti dalla fine Gimenez si invola in contropiede e riesce a sorpassare un altrettanto attento portiere Tomas. E’ l’inizio della remuntada in pochissimi istanti. A 4 dalla fine Platero fotocopia il gol di Alvaro, sfruttando le proteste avversarie. Riapre la contesa la squadra di Mir: al 22° riesce a pareggiare con un gol di forza di Ambrosio per il miracoloso 3-3. Finale convulso con il 20° fallo rossonero: ancora Sgaria para sul tiro diretto di Gimenez. Il tempo scade e ci sono i supplementari: nel primo non succede nulla ma nel secondo succede di tutto. Dopo pochi secondi Candanedo fallisce un tiro di rigore; allo scadere del 25° fallo Di Benedetto fallisce il colpo del KO ma nella stessa azione arriva Canellas che riesce a superare un ottimo Sgaria. Inutile l’assedio finale, perché il Lleida è sostenuto dagli oltre 1200 spettatori del Pavellò. “Grande amarezza – commenta Diego Mir – dopo questa sconfitta. A mio parere siamo stati anche troppo penalizzati dai 26 falli (11 per gli avversari, ndr) e siamo riusciti a capitalizzare di più nella ripresa. Ora ci tuffiamo in Gara-3 di Semifinale per cercare di riaprire a tutti i costi il discorso dei playoff.”
Si ritorna in pista Giovedì dopo la trasferta spagnola, per la Gara-3 delle Semifinali a Forte dei Marmi.

In Allegato foto di Marzia Cattini con una parata di un tiro diretto di Bruno Sgaria, MVP della serata

LLEIDA -  BREGANZE = 4-3
Lleida: Mola, Di Benedetto B, Canellas, Gimenez, Tomas, Creus, Di Benedetto R, Candanedo, Mataix, Tomas L. – All. Folguera
Breganze: Sgaria, Cocco, Gimenez, Ambrosio, Platero, Dal Santo, Cacau, Compagno, Costenaro, Mabilia – All. Mir
Marcatori: 6’21” Gimenez (L), 7’14” Tomas (L) – 2° tempo: 14’38” Di Benedetto R, 19’10” Gimenez A (B), 20’44” Platero (B), 22’33” Ambrosio (B) – 2° Overtime: 3’50” Canellas (L).
Arbitri: Luis Peixoto e Miguel Guilherme (PT)

 
Ufficio Stampa Hockey Breganze
 

Sponsor tecnico

Listino Nike

Listino Nike Team
Per informazioni inviare mail a segreteria@hockeybreganze.it

SCARICA PDF

Sponsor di maglia











Altri sponsor

Social network



Seguici su facebook!

Link utili

A.S.D. Hockey Breganze - Via Ferrarin, 1 - Breganze 36042 (VI) - E-mail: segreteria@hockeybreganze.it - Tel. 0445-300089 - P.I. 01537240242 

Sito generato con sistema PowerSport